up1.jpg (24191 byte)
sito italiano non ufficiale  

d



NOTIZIE DA LUGLIO A DICEMBRE 2003

28 dicembre 2003 - Vacanze ad Aspen
Ad Aspen o ad Acapulco? per giorni i media latinoamericani si sono chiesti dove avrebbe passato le vacanze di fine anno Luis Miguel, reduce dai trionfi sudamericani (a Buenos Aires è stato festeggiato da oltre 35mila fans). La sua compagna, la giornalista Myrka Dellanos, aveva già annunciato la propria presenza ad Aspen, la più mondana stazione sciistica nordamericana, meta tradizionale delle vacanze natalizie del cantante messicano. Ma Luis Miguel continuava ad essere avvistato dai fans ad Acapulco. Le ultime voci dicono che il cantante avrebbe raggiunto la fidanzata e la famiglia di lei ad Aspen. Poi, a metà gennaio, il debutto del suo tour in Messico; nell'Auditorio Nacional di Città del Messico sono previsti oltre 20 concerti consecutivi. Inutile dire che trovare un biglietto è impresa quasi titanica. 

4 dicembre 2003 - Candidato al Grammy
33, l'ultimo disco di Luis Miguel è stato candidato come miglior disco pop latino dell'anno al Premio Grammy, che verrà assegnato l'8 febbraio. Il disco del cantante messicano sarà in competizione con Sincero di Chayanne, Lo que te conté mientras te hacías la dormida de La Oreja de van Gogh, Natalia Lafourcade di Natalia Lafourcade e No es lo mismo di Alejandro Sanz.

25 novembre 2003 - Luis Miguel torna in Italia?
Dopo 18 anni Luis Miguel potrebbe tornare ad esibirsi in Italia. E il palco sarebbe lo stesso che gli ha dato il grande successo e la grande popolarità nel 1985: quello del Teatro Ariston di Sanremo. Secondo Il corriere della sera il cantante messicano è in trattative per esibirsi con Gigi D'Alessio, secondo la nuova formula adottata dal neo direttore del Festival Tony Renis, che vuole per ogni canzone un cantante italiano e uno straniero. Luis Miguel avrebbe quindi il compito di esportare verso il mondo ispanico la canzone che canterà con Gigi D'Alessio a Sanremo. La notizia è stata confermata al Corriere della Sera dallo stesso cantante napoletano: "Ho ricevuto la proposta e mi fa molto piacere. Io sono pronto". Tacciono Luis Miguel, che in questi giorni è impegnato nelle tappe cilene del suo tour, e i suoi manager.

19 novembre 2003 - Un te amo nuovo singolo
E' Un te amo, la canzone che apre 33, il nuovo singolo di Luis Miguel. Lanciata in questi giorni, dopo il successo ottenuto da Te necesito in tutto il mondo di lingua spagnola e negli USA, Un te amo è una delle ballate più romantiche di 33 ed è stata scritta da Armando Manzanero, maestro della canzone melodica latinoamericana. La scelta di Un te amo come nuovo singolo ha sorpreso i fans di Luis Miguel: le previsioni puntavano su Devuélveme el amor, una delle canzoni più popolari del disco, o su Y sigo, che è una delle più apprezzate canzoni pop di 33. Un te amo suona già nelle radio di lingua spagnola e ha una delle immagini più belle di 33 nei versi "Cuando de tu voz escucho/cuanto me amas corre mi alma/hasta la estrella más lejana/y es ahí donde un secreto me repito/por fin tengo alguien que me ama" ("Quando sento dalla tua voce/quanto mi ami la mia anima corre/fino alla stella più lontana/ed è lì dove in segreto mi ripeto/che finalmente ho qualcuno che mi ama").

1 novembre 2003 - 33 vende un milione di copie
Il nuovo CD di Luis Miguel, 33, ha venduto, a un mese dalla sua uscita, un milione di copie. Lo ha comunicato in questi giorni la casa discografica del cantante messicano, attualmente impegnato in un tour negli Stati Uniti per presentare il suo disco. 33 ha venduto soprattutto in Messico, Spagna e Argentina, dove ha occupato per alcune settimane il numero 1 nelle classifiche di vendita. Negli USA il disco ha perso il primo posto nelle classifiche latine di Billboard questa settimana, dopo tre settimane di primato. Posizioni di testa anche nelle classifiche degli altri Paesi latinoamericani.

13 ottobre 2003 - Il debutto del tour
lasvegas.jpg (4669 byte)Ha debuttato nei giorni scorsi, all'Hotel Mandalay Bay di Las Vegas, davanti a oltre 6000 persone, il tour 33 di Luis Miguel. Tre colonne di gusto classico ai lati del palco, un grande schermo centrale accompagnato da due più piccoli ai lati, due scale, in mezzo alle quali si trova il batterista, costituiscono la scenografia dello spettacolo. Sul palco nove musicisti e due coriste. Luis Miguel, molto sorridente e visibilmente contento per tutto lo spettacolo, è entrato in scena cantando Vuelve, una delle canzoni più amate del suo ultimo disco. Indossava un vestito nero di Giorgio Armani con camicia bianca e cravatta nera. Nella prima parte dello spettacolo ha proposto bolero come Amor amor amor e Perfidia, le ballate Ahora que te vas e Devuélveme el amor, appartenenti a 33, vari medley che hanno entusiasmato il pubblico, tra cui uno dedicato ai suoi successi di adolescente e comprendente Palabra de honor e No me puedes dejar así, fino all'immancabile La incondicional. Nella seconda parte dello spettacolo, con una camicia nera di Thierry Muglen che ha deliziato le fans, il cantante ha proposto ancora le canzoni di 33 (l'unica che non ha cantato è Que hacer) e vari medley; il più emozionante è stato probabilmente il medley messicano, che comprende Mucho corazón, La media vuelta, Amorcito corazón e durante il quale sul grande schermo sventolava la bandiera messicana. Il medley di chiusura ha proposto alcuni dei grandi successi pop di Luis Miguel: Como es posible que a mi lado, Será que no me amas e Te propongo esta noche. Il concerto, che dura circa un'ora e quaranta minuti, a Las Vegas ha entusiasmato un pubblico che comprendeva non solo americani di origine latinoamericana, ma, secondo le testimonianze, anche moltissimi statunitensi di lingua inglese. In prima fila, non ha voluto perdersi l'attesissimo debutto, Myrka Dellanos, la compagna di Luis Miguel, che, riportano le cronache, è stata accolta festosamente dai fans che l'hanno riconosciuta.
Questa la scaletta del concerto: Intro - Vuelve - Amor, amor, amor - Ahora que te vas - Perfidia - Saluto - Medley Pop (Dáme tu amor, Sol arena y mar, Suave), Devuélveme el amor, O tú o ninguna, Medley Manzanero (Por debajo de la mesa, No sé tú, Como duele), Medley Vecchi Successi (No me puedes dejar así, Palabra de honor, Entrégate, La incondicional) - Interludio - Un te amo - Nos hizo falta tiempo - Eres - Que tristeza - Medley messicano (Mucho corazón, La media vuelta, Amorcito corazón) - Y sigo - Te necesito - Con tus besos - Medley di chiusura (Como es posible, Será que no me amas, Te propongo esta noche)

9 ottobre 2003 - 33 numero 1 in Spagna, USA e America Latina
33, il nuovo disco di Luis Miguel, lanciato nei Paesi ispanici e negli USA il 29 settembre, ha debuttato nelle classifiche di vendita, sbancandole. In Spagna il disco ha debuttato al primo posto delle classifiche locali, spodestando Alejandro Sanz, uno dei big più amati della musica di lingua spagnola. Numero 1 anche in Messico, Cile e Argentina. Primo posto al debutto anche nella Latin Billboard, la classifica che la rivista Billboard riserva alla musica latina; nella cassifica generale, in cui sono presenti i prodotti anglosassoni e tutti i generi musicali, 33 ha debuttato al 43° posto. E in Italia? in Italia non è stata fissata neppure la data di uscita del disco...

30 settembre - Luis Miguel lancia 33 da Cancun
140.jpg (12435 byte)Un Luis Miguel sorridente e di ottimo umore ha presentato alla stampa internazionale 33, il suo nuovo CD, che già da qualche giorno suona nelle radio di lingua spagnola. L'incontro è avvenuto a Cancun, in Messico, a 8 anni dall'ultima volta che il cantante ha lanciato un lavoro dalla propria terra (Amarte es un placer è stato presentato a Madrid, Mis Romances a Miami, Mis boleros favoritos di nuovo a Madrid). Vestito elegantemente, con un abito nero e una cravatta a righe, Luis Miguel ha spiegato ai giornalisti che gli chiedevano incursioni in stili diversi dalla musica melodica e romantica, magari nel rock: "Non mi piace il rock, o meglio, mi piace ascoltarlo, ma non per me. Ci sono molti generi di musica che mi sembrano interessanti, che però non vedo per me; una cosa è ascoltare musica, e puoi ascoltare tutti i generi, ma interpretare un genere che non è tuo è controproducente."
Cosa aspettarsi allora in 33? Luis Miguel ha lasciato intendere di essere molto soddisfatto del suo CD "perché tutte le canzoni sono belle", ma ha anche chiarito ai giornalisti di non aspettarsi "nient'altro che 11 belle canzoni, nel genere pop e nello stile classico che mi appartiene, è semplicemente un disco, niente di più". Dunque non ci saranno in 33 grandi novità se non all'interno di quello stile che ha reso famoso l'artista, ma è il suo atteggiamento ad essere diverso.
Luis Miguel ha infatti rivelato che intende girare altri video dal disco, mentre già da alcuni anni realizzava un solo video per CD; ha spiegato di voler stringere ancora più profondamente i legami col Messico, cercando di passarvi più tempo.
Tutti hanno notato che 33 è un disco dedicato al disinganno e alle sofferenze più che alle illusioni e agli entusiasmi di un amore in corso. Ma Luis Miguel ha voluto chiarire che "questo non c'entra niente con alcun momento della mia vita attuale", anzi, ha sottolineato il cantante, "sto vivendo un momento molto felice e ho la possibilità di avere una carriera che mi piace e con cui posso trasmettere molte emozioni al pubblico". E perché non ci fossero dubbi il messicano ha spiegato che canta il disinganno perché "come nei film, è più facile raccontare le delusioni, le sconfitte, che i momenti felici. E' solo per questo: in realtà io sto molto bene".
Anche questa volta non ha voluto rispondere a nessuna domanda sulla sua vita privata, così sono rimasti insoddisfatti coloro che volevano conferme del suo legame con la giornalista Myrka Dellanos, con cui è stato recentemente fotografato a Venezia, e coloro che gli hanno chiesto della sua famiglia italiana. "Ho sempre cercato di tenere la vita privata separata da quella artistica e quello che voglio è che il pubblico conosca 33 perché abbiamo fatto un lavoro di cui sono molto soddisfatto" ha detto. E alla giornalista che, facendo il verso a Te necesito, gli chiedeva di chi ha bisogno come l'aria che respira e come l'inverno del freddo, il cantante ha risposto: "Non mi piace parlare della mia famiglia, dei miei amici e delle mie storie d'amore, perché ritengo che per me sia più sano tenere le cose separate, però mi ispira sempre qualcuno, è chiaro che non ti dirò nome e cognome, però qualcuno, sempre".
Luis Miguel ha annunciato che il tour per presentare 33 inizierà negli USA, a Las Vegas, l'8 ottobre, e toccherà le principali città degli Stati Uniti, New York, Los Angeles, Chicago, Dallas, Miami; subito dopo sarà la volta dei Paesi sudamericani, Cile e Argentina in testa, mentre nel 2004 la tournée arriverà in Messico e quindi in Spagna. Con il cantante si muoveranno circa 200 persone, sul palco, per la gioia delle fans, tre grandi schermi digitali.
A margine della conferenza stampa, Warner Music, la casa discografica di Luis Miguel, ha reso noto che in meno di 24 ore 33 è già doppio disco di platino negli USA e in Spagna, triplo disco di platino in Messico e disco di platino in Argentina e in Cile.
Sul Foro di Univision sono state pubblicate numerose foto della conferenza stampa e delle interviste rilasciate da Luis Miguel. Alcune le trovate nella sezione Fotografie del sito.

28 settembre - 33 è già nella Rete
33.jpg (5895 byte)Mancano due giorni all'uscita di 33, ma su Internet circolano già, grazie soprattutto ai fans che frequentano i Fori di Univision e della Casa de Luis Miguel, le prime anticipazioni, dai titoli delle canzoni ad alcuni testi ai frammenti audio. Il disco è composto da 11 canzoni, 5 delle quali firmate dallo stesso Luis Miguel, nelle vesti a volte di paroliere e a volte di musicista. Le canzoni sono: Un Te Amo (Un ti amo - Parole e Musica di Armando Manzanero), Con tus besos (Con i tuoi baci - Parole di Francisco Loyo, Musica di Luis Miguel), Devuélveme el amor (Ridammi l'amore, M. e P. di Kike Santander e Luis Miguel), Te necesito (Ho bisogno di te - M. e P. di Juan Luis Guerra), Nos hizo falta el tiempo (Ci è mancato il tempo - M. e P. di Armando Manzanero), Eres (Sei - M. e P. di Armando Manzanero), Ahora que te vas (Adesso che te ne vai - M. e P. di Armando Manzanero), Que tristeza (Che tristezza - M. e P. Armando Manzanero), Y sigo (E continuo - M. e P. di Luis Miguel e Kike Santander), Vuelve (Torna - M. e P. di Luis Miguel y F. Loyo), Qué hacer (Che fare - M. e P. di Luis Miguel y E. Cortázar).
30 secondi di tutte le canzoni si possono ascoltare nel sito
uol.thestore24.com
La radio spagnola Los 40 principales, che ha presentato in anteprima 33 ai propri ascoltatori, ha messo in Rete, complete, Devuélveme el amor, Y sigo, Vuelve e Que hacer. Per ascoltarle cliccare qui.
La radio ha inoltre scelto 33 come "disco della settimana" e pertanto lo promuoverà in maniera particolare, facendone ascoltare spesso le canzoni. Per ascoltare Los 40 principales su Internet l'indirizzo è:
http://www.los40.com/radio/40principales.html
33 difficilmente uscirà in Italia in tempi brevi. Il CD può essere acquistato su Internet, in vari siti specializzati. Vi segnaliamo un sito italiano, www.cdlatino.it, che offre solo per 33 un prezzo speciale: CD+spese di spedizione in tutta Italia a soli 20 euro. Per ogni informazione sulle modalità di acquisto e di spedizione telefonare 011 4526821

25 settembre 2003 - Il video di Te necesito lanciato in tutto il mondo
video.jpg (5205 byte)E' stato lanciato oggi in tutto il mondo il video di Te necesito, il primo single di Luis Miguel tratto dal CD 33, la cui uscita è prevista per il 30 settembre. Diretto da Daniela Federici, il video è stato girato alcune settimane fa a Pasadena, in California, e mostra Luis Miguel immerso in un'atmosfera molto esotica, accompagnato da coristi e dalla modella Cindy Taylor. Daniela Federici aveva già diretto il video di Por debajo de la mesa, che presentava atmosfere molto anni '40. Ovviamente sarà molto difficile riuscire a vedere il video nelle televisioni italiane, ma fortunatamente c'è Internet. La radio spagnola Los 40 principales lo offre su Internet in un'esclusiva anteprima mondiale a questo indirizzo:
http://www.los40.com

18 settembre 2003 - Luis Miguel e Myrka fotografati a Venezia
venezia.jpg (12427 byte)Le riviste spagnole Hola e Diez Minutos riportano nei numeri attualmente in edicola (in Italia arriveranno la prossima settimana), le immagini della recente vacanza veneziana di Luis Miguel e Myrka Dellanos. Il cantante e la bella giornalista di origine cubana hanno passato alcuni giorni nella città, percorrendo i classici itinerari turistici (le foto li riprendono anche in piazza San Marco) e non tralasciando una romantica passeggiata in gondola né qualche ora di shopping.
Per Myrka Dellanos si è trattato di una pausa dalla conduzione di Primer Impacto, il magazine che l'ha resa popolare tra gli ispanici degli USA, per Luis Miguel dell'ultima vacanza prima del lancio di 33 e della tournée mondiale, che inizierà a ottobre negli Stati Uniti e proseguirà in America Latina fino alla fine dell'anno. Alcune immagini della vacanza veneziana, pubblicate nei Fori di Univision e de la Casa de Luis Miguel e provenienti anche dalla rivista argentina Quién, le potete trovare nella sezione Fotografie del sito.

17 settembre 2003 - Luis Miguel candidato all'American Music Award
Luis Miguel è candidato all'American Music Award, nella sezione Artista Latino Preferito. Le altre candidature della categoria vanno a Ricky Martin e a Kumbia Kings. Il premio viene assegnato all'artista che è stato più richiesto e ha venduto più dischi negli USA. La cerimonia di consegna si terrà allo Shrine Auditorium di Los Angeles il 16 novembre 2003 e sarà trasmessa dal network ABC.

16 settembre 2003 - 33 uscirà il 29 settembre
128.jpg (18771 byte)La notizia è ufficiale ed è stata confermata dalla Lion: il nuovo CD di Luis Miguel, intitolato 33, come gli anni del cantante messicano, uscirà il 29 settembre 2003 in tutto il mondo. Il disco contiene 11 brani inediti scritti per Luis Miguel da Kike Santander, Juan Luis Guerra e numerosi altri musicisti latini di grande prestigio e fama.
Da alcuni giorni su Internet girano indiscrezioni sui titoli di cinque canzoni: oltre a Te necesito, uscita come single il 3 settembre e già ai primi posti di ascolto e di vendita in America Latina, Spagna e USA, ci sarebbero Te quiero (Ti amo), Ahora que te vas (Adesso che te ne vai), Me falta el tiempo (Mi manca il tempo), Devuelveme el amor (Restituiscimi l'amore).
Non è ancora chiaro se il CD uscirà anche in Italia nella stessa data prevista per gli altri Paesi: è comunque possibile comprarlo su Internet, sui siti specializzati come amazon.com. Non appena avremo informazioni sulle possibilità di acquisto in Italia le pubblicheremo su queste pagine.

14 settembre 2003 - Uno speciale su Luis Miguel su Radio Reporter
Mercoledì 17 settembre, a partire dalle 17.30, la torinese Radio Reporter (93.3 Mhz) dedicherà a Luis Miguel uno speciale di circa mezz'ora, all'interno della trasmissione di musica latina curata da Renato Ghelli. Si parlerà di Luis Miguel, della sua carriera e dei suoi successi, si ascolterà la sua musica, compreso l'ultimo single, Te necesito, si daranno alcune anticipazioni sul suo nuovo CD, di imminente uscita, e si parlerà del Fans Club Italiano e di perluismiguel, il sito che abbiamo creato in suo onore e che è l'unico in italiano che dia sempre notizie aggiornate sulla sua carriera.
Radio Reporter si ascolta solo nell'area torinese e non ha un sito su Internet: invitiamo tutti gli ammiratori torinesi del messicano a seguire lo speciale.

3 settembre 2003 - Te necesito: testo e traduzione!
E' appena uscito e sta sbancando la Rete! Te necesito è uno dei brani più richiesti nelle radio che trasmettono su Internet.
Qui il link per ascoltare la canzone dalla radio spagnola Los 40 principales. Una volta entrati nella pagina, basta cliccare "Escuchar". Il link è:
http://www.los40.com/playstop/audio_especial.html?sng_id=704332
La canzone è un'autentica sorpresa: ritmi freschi e allegri, quasi estivi per un pop che ammicca al R&B; i cori contano sulla partecipazione del gruppo statunitense Take 6, che ha una lunga carriera nel jazz e nel gospel. Il testo e la traduzione di Te necesito li trovate qui.

1 settembre 2003 - Te necesito, il nuovo single, esce il 3 settembre!!
tenecesito.jpg (7080 byte)Uscirà il 3 settembre Te necesito, il nuovo single di Luis Miguel. La notizia è stata confermata da Alejandro Asensi, il manager del cantante, con un comunicato stampa. La canzone, scritta da Juan Luis Guerra, appartiene al CD che sarà in vendita tra poche settimane e di cui non è ancora noto il titolo, anche se indiscrezioni della Rete, non confermate né dalla WEA né dagli uffici di Luis Miguel, dicono che sarà 33, gli anni del cantante messicano. Sulle possibilità di acquistare il single e il CD in Italia, o di sentirlo su Internet, vi terremo informati.

23 luglio 2003 - Candidato al Grammy Latino
lm.jpg (11689 byte)Luis Miguel è candidato al Grammy Latino nella categoria "Registrazione dell'anno" per la canzone Hasta que vuelvas (Fino al tuo ritorno), contenuta nell'album Mis boleros favoritos. La cinquina è composta, oltre che dal cantante messicano, da Bacilos (la canzone è Mi primer millon), Juanes (Es por tí), Molotov (Frijolero) e dai brasiliani Tribalistas, la cui candidata al Grammy, Ja sei namorar, è arrivata anche in Italia, dove è uno degli hit estivi.
La canzone è stata prodotta da Luis Miguel e da Bebu Silvetti, il musicista argentino recentemente scomparso, che è candidato al Grammy anche nella categoria Produttore dell'anno per varie canzoni, compresa Hasta que vuelvas. Mis boleros favoritos è uscito nell'ottobre 2002 ed è stato presentato da Luis Miguel a Madrid, durante un'affollata conferenza stampa; il cantante aveva precisato allora che il disco non era un suo progetto, ma un omaggio della sua casa discografica. L'unico tema inedito dell'album, una raccolta di alcuni dei migliori boleri registrati da Luis Miguel, era proprio Hasta que vuelvas che il cantante aveva inciso alcuni anni fa e che le leggende della Rete, in qualche modo autorizzate da alcuni dei musicisti che lavorano abitualmente con il messicano, vogliono dedicata alla madre.
I Grammy Latini saranno consegnati il 3 settembre.

14 luglio 2003 - Il nuovo disco ad agosto?
29.jpg (15471 byte)Luis Miguel si trova in questi giorni a Los Angeles, dove è impegnato nelle registrazioni del suo nuovo disco. Secondo quanto annunciato da lui stesso in occasione del lancio di Mis Romances, il nuovo lavoro è composto da canzoni pop inedite. Non si sa niente di più. Indiscrezioni sulla Rete, lanciate dai Forum e da un Fans Club spagnolo, ma non ancora confermate dagli uffici del cantante, dicono che il nuovo disco dovrebbe uscire all'inizio di ottobre, mentre il primo singolo dovrebbe essere lanciato a metà di agosto. Non sono ancora noti il titolo della canzone né il suo genere, né si sa se il lancio del singolo sarà accompagnato da un nuovo video. Il lavoro del cantante procede nella più assoluta segretezza: sembra, si racconta su Internet, che neanche al Presidente della WEA, che pure aveva chiesto notizie, sia stata fornita alcuna anticipazione.
Nella foto, tratta dal Foro di Univision: Luis Miguel a Los Angeles

7 luglio 2003 - Luis Miguel è innamorato
people.jpg (12196 byte)A poco più di due anni dalla tormentata fine della love-story con Mariah Carey e dopo una lunga serie di indiscrezioni sulla sua vita sentimentale, El Sol de México, così i latinoamericani chiamano affettuosamente Luis Miguel, sembra aver trovato di nuovo l'amore accanto a Myrka Dellanos. Il settimanale People riporta sulla copertina della sua edizione in spagnolo una foto della coppia ripresa in teneri atteggiamenti. All'interno un lungo articolo intende dimostrare, con testimonianze, nomi e citazioni, che il cantante messicano e la conduttrice di origine cubana sono innamorati. Da circa sei mesi la coppia si frequenterebbe in maniera discreta, ma senza nascondersi, tra il Messico, la Florida e la California, dove Luis Miguel sta registrando il nuovo disco. People riporta che il cantante avrebbe regalato alla nuova fidanzata gioielli per un valore superiore al milione di dollari. Dellanos, 38 anni, una figlia di 9 anni e due divorzi, è laureata in Comunicazione ed è uno dei volti più noti del giornalismo ispanico negli USA: è la conduttrice del magazine Primer Impacto (Primo impatto) di Univisión (il più importante network televisivo in lingua spagnola degli USA).
Nella foto: la copertina di People en español

Torna su | Home Page